IL COMUNE DI BARRA CEDE LA CHIESA DI SANTA MARIA DEL POZZO

La facciata della chiesa di Santa Maria del Pozzo oggi.

La facciata della chiesa di Santa Maria del Pozzo oggi.

 

 

Trascrivo testualmente il verbale di una prima riunione della Giunta Municipale di Barra in data 5 marzo 1897. È concesso l’uso alle suore stimmatine la chiesa dedicata a Santa Maria del Pozzo, vista la richiesta avanzata dalle suore Teresa Fiorini e Maria Soldi. Visto che in questa chiesa si celebra messa solo nei giorni festivi con l’obolo dei fedeli, non potendo il Comune sostenere le spese (già doveva accollarsi quelle della parrocchia Ave Gratia Plena (detta di Sant’Anna).

Visto anche che le suore hanno nella loro località (il convento), una scuola gratuita dove accorrono 200 fanciulle figlie del popolo. Confida che le suore terranno la chiesa medesima aperta al culto per la comodità degli abitanti della contrada.

La Giunta riunitasi in data 28 maggio 1897, delibera di dare in perpetuo uso la chiesa di Santa Maria del Pozzo alle suore stimatine, che con questa delibera ne divennero proprietarie.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: